Caricamento in corso
I corti di Energheia

L’assassina_I corti di Energheia

Il cortometraggio liberamente tratto dal racconto omonimo di Giulia Zanarone, Borgosesia(VC).
Premio Energheia 2010. Miglior racconto per la realizzazione di un cortometraggio.

La scheda tecnica del cortometraggio.

Premio Energheia 2010

Miglior racconto per la realizzazione di un cortometraggio

Liberamente tratto dall’omonimo racconto di Giulia Zanarone_Borgosesia(VC)

Interpreti: Valeria Agatiello, Angelo Rubino, Luciano Nacci, Emanuele Eletti

Sceneggiatura: Eleonora Centonze

Montaggio: Geo Coretti

Regia: Giancarlo Fontana

Direttore di produzione: Felice Lisanti

Organizzazione: Toni Notarangelo, Uccio Mastrosabato

Tecnici: Francesco Carlucci, Alfredo Natale

Durata: 3’40”

Anno e Paese di produzione: Agosto 2011 – Matera

Sinossi: Una giovane bagnina ripercorre, in un suo incubo personale, la vicenda di un mancato salvataggio di una persona, addossandosene la colpa, senza riuscire ad elaborare le situazioni.