Caricamento in corso
Africa TellerNewsletter

Appello per ospitalità solidale ai ragazzi del progetto Tiyende Pamodzi dello Zambia.

donne africane 6_Gentili amici,

l’associazione culturale Energheia vi comunica che per i primi del mese di dicembre p.v., faranno tappa nella nostra città i ragazzi del Mthunzi Centre di Lusaka, accompagnati dal padre comboniano Padre Renato Kizito Sesana e dal Presidente di Amani, Gian Marco Elia.

 

Tale visita avviene nell’ambito del progetto Tiyende Pamodzi, iniziativa organizzata dall’Associazione Amani di Milano con la collaborazione della Koinonia Community di Nairobi.

 

L’obiettivo è quello di offrire ai 15 ragazzi, dai 15 ai 18 anni, la possibilità di intraprendere un viaggio di conoscenza ed un’importante esperienza formativa in Italia, attraverso lo scambio culturale, l’accoglienza in famiglia, visite alle città d’arte, incontri nelle scuole e presentazione di uno spettacolo di danze tradizionali zambiane.

 

Il Mthunzi Centre è un progetto socio-educativo e un centro  residenziale nato per accogliere i bambini di strada di Lusaka. Sorge a circa 15 km dalla capitale zambiana, in un’ampia zona rurale. Il Centro non è solo un luogo di accoglienza per i bambini, ma rappresenta la possibilità concreta di costruirsi un futuro. Al Mthunzi Centre i bambini possono finalmente contare su una casa, un’educazione adeguata e un sostegno costante alla loro crescita. Questo permette loro di riacquistare fiducia in se stessi e nel mondo degli adulti, un mondo che ha negato loro, negli anni di vita in strada, la possibilità di vivere un’infanzia serena.

 

bambi1All’interno del Mthunzi Centre sono presenti progetti agricoli e scuole professionali, come la scuola di informatica e di sartoria. È attivo, inoltre, – presso il centro – un dispensario medico, diventato negli anni un riferimento importante per i villaggi circostanti.

 

Oggi il Mthunzi Centre accoglie 50 ex bambini di strada e sostiene l’educazione scolastica di altri 60 bambini residenti nei villaggi vicini, attraverso il programma di Home Based Care. È diretto e gestito da Koinonia Community ed è sostenuto da Amani.

 

Il calendario del loro viaggio in italia, prevede la visita a dieci città nelle seguenti regioni: Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Basilicata, Puglia, Campania e Lazio.

 

Per quanto attiene al nostro territorio, il loro arrivo è previsto per

lunedì  9 Dicembre, per l’ora di pranzo, con

  • Pranzo
  • Visita della città
  • Cena e pernottamento

 

Martedì 10 Dicembre:

  • MATTINA – Incontro con i giovani di un istituto Superiore della città ed esibizione dei ragazzi.
  • Al termine, spostamento verso Rionero in Vulture(PZ), per il pranzo.
  • Sera – Spettacolo presso cinema/teatro di Rionero
  • Cena e pernottamento a Rionero
Un'immagine dello spettacolo realizzato dai bambini del Kivuli Centre di Nairobi(Kenya)
Un’immagine dello spettacolo realizzato dai bambini del Kivuli Centre di Nairobi(Kenya)

 

Mercoledì 11 Dicembre:

  • Mattina – Partenza per Caserta

 

Al fine di poter organizzare il loro soggiorno e l’accoglienza, chiediamo, a quanti vogliano collaborare, di poter ospitare un giovane africano per la serata del 9 dicembre p.v..

 

Si ricorda che i ragazzi hanno un’età che va dai 15 ai 18 anni.

 

Coloro che intendono avanzare la propria candidatura potranno contattare il seguente indirizzo:

energheia@energheia.org

mob. 347.1286099

entro e non oltre giovedì 31 ottobre 2013

 

Nel ringraziarvi per la gentile attenzione prestata a questa nostra lettera, vi porgiamo i più cordiali saluti.

 

Associazione culturale Energheia_Matera