Caricamento in corso
Foto incontri e attività

Presentazione del progetto di cooperazione internazionale “Da Sud a Sud” al Kivuli Centre di Nairobi_Kenya

Il progetto “Da Sud a Sud” è un percorso di cooperazione internazionale in favore del Kenya, della durata di tre anni, promosso e sostenuto dalla Provincia di Potenza con proprie risorse economiche e con il coinvolgimento ed il relativo coordinamento di altri partners donatori pubblici e privati. Accanto alla Provincia di Potenza, partecipano al progetto la ONG Amani onlus di Milano, l’Associazione culturale Energheia di Matera, la Regione Basilicata, la Provincia di Matera, la Comunità Montana Alto Basento, i Comuni di Latronico, Forenza e Rionero in Vulture.
Nel dettaglio il progetto consiste in un intervento economico di finanziamento del Riruta Health Program per il potenziamento a la riqualificazione del Programma Sanitario attuato nel poverissimo slum di Riruta Satellite di Nairobi e gestito dalla comunità locale di Koinonia, organizzazione laica di giovani africani, presso il centro Kivuli, progetto educativo che sostiene e accoglie 60 bambini di strada di due grandi baraccopoli di Nairobi.
Il programma socio sanitario è rivolto a beneficio di tutta la comunità di Riruta, che conta almeno 150.000 persone, in un’area dilaniata dalla pandemia di HIV/AIDS e da altre malattie che aggrediscono con estrema facilità la popolazione giovanile.
Accanto ad un intervento di tipo sanitario, il progetto prevede la promozione culturale del territorio attraverso il coinvolgimento dell’associazione culturale Energheia ed in particolare un sostegno al Premio letterario Energheia Africa Teller, giunto alla sua settima edizione e che coinvolge il Continente nero. Un Premio che rappresenta un interscambio culturale con le popolazioni africane e volto alla elaborazione di produzioni culturali di divulgazione di storie e tradizioni locali, in un percorso inverso al generale flusso di informazioni.


“Il progetto “Da Sud a Sud” è un percorso di cooperazione internazionale in favore del Kenya, della durata di tre anni, promosso e sostenuto dalla Provincia di Potenza con proprie risorse economiche e con il coinvolgimento ed il relativo coordinamento di altri partners donatori pubblici e privati. Accanto alla Provincia di Potenza, partecipano al progetto la ONG Amani onlus di Milano, l’Associazione culturale Energheia di Matera, la Regione Basilicata, la Provincia di Matera, la Comunità Montana Alto Basento, i Comuni di Latronico, Forenza e Rionero in Vulture.
Nel dettaglio il progetto consiste in un intervento economico di finanziamento del Riruta Health Program per il potenziamento a la riqualificazione del Programma Sanitario attuato nel poverissimo slum di Riruta Satellite di Nairobi e gestito dalla comunità locale di Koinonia, organizzazione laica di giovani africani, presso il centro Kivuli, progetto educativo che sostiene e accoglie 60 bambini di strada di due grandi baraccopoli di Nairobi.
Il programma socio sanitario è rivolto a beneficio di tutta la comunità di Riruta, che conta almeno 150.000 persone, in un’area dilaniata dalla pandemia di HIV/AIDS e da altre malattie che aggrediscono con estrema facilità la popolazione giovanile.
Accanto ad un intervento di tipo sanitario, il progetto prevede la promozione culturale del territorio attraverso il coinvolgimento dell’associazione culturale Energheia ed in particolare un sostegno al Premio letterario Energheia Africa Teller, giunto alla sua settima edizione e che coinvolge il Continente nero. Un Premio che rappresenta un interscambio culturale con le popolazioni africane e volto alla elaborazione di produzioni culturali di divulgazione di storie e tradizioni locali, in un percorso inverso al generale flusso di informazioni.