Lucia Bellaspiga

Lucia Bellaspiga , milanese, è scrittrice e giornalista del quotidiano Avvenire dal 2001 (si occupa principalmente degli Interni e del settore ‘Dossier’ dedicato a servizi ed inchieste ad ampio raggio).

Ha pubblicato vari libri, tra i quali una biografia su Carlo Urbani, il primo medico italiano vittima della SARS, sullo scrittore Dino Buzzati in occasione del centenario della nascita[ e sul brigadiere dei Carabinieri Giuseppe Coletta, scomparso nella strage di Nasiriyah.

Vincitrice nel 2003 della prima edizione del premio in memoria della giornalista Maria Grazia Cutuli e nel 2004 del premio giornalistico «Benedetta D’Intino» (Cristina Mondadori e Edizioni Il Saggiatore), ha collaborato con numerosi quotidiani nazionali, quali II GiornaleL’IndipendenteLa Repubblica. (Giuria Premio Energheia 2017_XXIII edizione)

  • Carlo Urbani. Il primo medico contro la SARS. Àncora, 2004.
  • “Dio che non esisti ti prego”. Dino Buzzati, la fatica di credere.
  • Rivincite, con Pino Ciociola. Prefazione diCandido Cannavò. La Caravella, 2006.
  • Il seme di Nasiriyah. Giuseppe Coletta il brigadiere dei bambini, con Margherita Caruso Coletta. Àncora, 2008.