Caricamento in corso
Rassegna Stampa

Aiuti internazionali dal Sud Italia al Sud dell’Africa

 Un progetto della Provincia
Aiuti internazionali dal Sud Italia al Sud dell’Africa

La Gazzetta del Mezzogiorno – Sabato 24 Aprile 2010

Un progetto di cooperazione internazionale dal Sud Italia al Sud dell’Africa per la sicurezza sociale e lo sviluppo interculturale in Kenya. Si chiama “Da Sud a Sud” ed è stato presentato ieri dall’assessore alle politiche sociali della Provincia di Potenza, Paolo Pesacane.

Il progetto – promosso dalla Provincia in collaborazione con Amani Onlus e con Kivuli Centre di Nairobi – prevede il cofinanziamento del programma sanitario (Riruta Health Program), che consiste nell’offrire servizi sanitari di qualità, gratuiti o a un costo sostenibile per la comunità che vive nell’area di Riruta Satellite, in particolare per i cittadini affetti da Hiv/Aids e per tutti coloro che necessitano di assistenza sanitaria; oltre alla promozione culturale, da realizzarsi attraverso un percorso di interscambio con le popolazioni degli Slums di Nairobi. Durante l’incontro, Padre Renato Kizito Se sana, missionario comboniano, fondatore del Kivuli Centre di Nairobi, ha illustrato l’attività svolta dal centro, che oltre ad accogliere i bambini di strada, cerca di soddisfare, nonostante la carenza di risorse, i bisogni sanitari della comunità di Riruta. Il presidente di Amani, Gianmarco Elia, ha sottolineato l’importanza di questi interventi per le popolazioni dell’Africa, mentre Felice Lisanti di Energheia di Matera, ha illustrato il premio letterario rivolto ai giovani africani istituito dall’associazione. Grande successo per lo spettacolo “Il leone e lo scarafaggio”, messo in scena, al Teatro Stabile, dai bambini del Koinonia Children Team di Nairobi. Una performance entusiasmante che ha registrato un forte coinvolgimento del pubblico.
 

 

 

Il convegno tenutosi a Potenza