Caricamento in corso
Foto incontri e attività

Incontro con la scrittrice Mariolina Venezia

_Le foto della presentazione del libro Da dove viene il vento di Mariolina Venezia svoltasi a Matera nella Sala Carlo Levi_Palazzo Lanfranchi, martedì 8 novembre 2011.
Dora e Salvatore, entrambi originari del Sud, verso la fine degli anni Settanta s’incontrano a Padova, all’università. Condividono ideali e battaglie politiche, s’innamorano, stanno insieme, con tutte le contraddizioni della loro generazione. Si rivedono poi a distanza di vent’anni, sono cambiati, ma la passione rinasce, diventa un’ossessione erotica, una dipendenza in mezzo ad altre dipendenze, che cercano di coprire il vuoto lasciato
dalla fine dei sogni.

Le vicende di Dora e Salvatore s’intrecciano con quelle del berbero Idir, che attraversa i tanti lager di un Bel Paese solo apparentemente
civile, fuggendo da una storia che noi scopriremo insieme a lui un po’ alla volta. I loro pensieri entrano in risonanza con quelli di un astronauta
sospeso nello spazio mentre il suo Paese, sotto di lui, smette di esistere, e con quelli di un altro uomo, vissuto tanto tempo prima, che
con la sua scommessa ha cambiato il nostro modo di stare al mondo.

Perché le parole, le idee, i sentimenti sono un bene comune che scavalca il tempo e lo spazio, e le storie degli uomini sono legate una
all’altra da infiniti nodi. Cosí tutto corre fino a un appuntamento col destino dove è in gioco la vita e il suo senso.

A raccontare, spinta dalla necessità di ritrovare un senso profondo di appartenenza, di non sentirsi un’isola ma parte di un tutto, è una
donna, che attraverso le storie degli altri svela in filigrana la propria, si mette in gioco, tocca corde profonde e nervi scoperti.


“La presentazione del libro “Da dove viene il vento”_Einaudi”