Caricamento in corso
Rassegna Stampa

I tre giorni dell’associazione per invogliare i giovani a proporre racconti, anche attraverso cortometraggi

La Gazzetta del Mezzogiorno – Lunedì 18 settembre 2006

Il cammino verso la scrittura

La cerimonia di consegna del Premio Energheia 2006

Si è chiuso il capitolo della XII edizione del Premio Energheia

Con la serata nel Giardino del Museo Ridola si è chiuso il capitolo della XII edizione del Premio Energheia organizzato dall’omonima associazione. Tre giorni dedicati alla parola scritta, parlata ma anche raccontata attraverso i cortometraggi che hanno tratto spunto dai racconti della passata edizione. Una ricca serata presentata da Rita Montinaro e con una giuria di eccezione, con l’obiettivo di coinvolgere i giovani alla scrittura.
Lo scrittore Francesco Dezio, componente della giuria ha sottolineato come “nelle storie finaliste non appare per nulla la vita reale, quasi a sublimarla”. Di tutt’altro parere il cantautore Marco Fontana, che non solo si è mostrato soddisfatto per il buon livello di scrittura e la qualità dei racconti ma ha invitato i giovani talenti a proseguire per questa strada senza mai demordere e questo perchè ognuno è portatore di una propria verità, perchè ognuno di noi ha una propria realtà da raccontare.
Il sindaco, nel corso del suo intervento, a margine della premiazione ha affermato: ” Matera sta diventando sempre più protagonista del mondo culturale e il premio ne è una prova”.