Antonello Caporale

Antonello Caporale, giornalista, si laurea in Giurisprudenza all’Università di Salerno nel 1985, con una tesi di laurea sui limiti e le incongruenze della legislazione d’emergenza per le aree terremotate. Si trasferisce a Roma, dove consegue, presso la LUISS, il master in giornalismo e comunicazioni di massa. Dopo una breve parentesi al quotidiano l’Unità, viene assunto da Repubblica nel giugno del 1989.

Inviato del giornale, vi scrive di politica ed è stato ideatore e autore delle interviste “Senza rete”, poi raccolte, con l’aggiunta di alcuni inediti, in un volume dal titolo La Ciurma. Ha firmato “Il Breviario”, rubrica quotidiana di pillole di vita politica e, su Repubblica.it, “Piccola Italia”. Ha fondato l’Osservatorio permanente del doposisma della Fondazione MIdALasciata la Repubblica, nel settembre 2012 è passato lavorare per Il Fatto Quotidiano, di cui è caporedattore.