Caricamento in corso
Rassegna Stampa

Musica e poesia nelle vie principali di Matera per l’undicesimo premio letterario Energheia

Il Quotidiano – Venerdì 16 settembre

Continuano a Matera le iniziative del Premio Energheia

Un momento dello spettacolo itinerante dei Guappecartò

Musica, versi e Cortovisioni

Musica e poesia nelle vie principali di Matera per l’undicesimo premio letterario Energheia.
Dalle 18 di oggi nelle vie centrali di Matera Antonello Vivilecchia con i Guappecartò (violino e viola Marco Sica, Francesco Casentini alla chitarra, Caudio Del Vecchio alla fisarmonica e tamburelli, Carmelo Calcagno al contrabbasso) per l’iniziativa “Perversi in musica” reciterà alcune poesie contro la guerra.
Alle 20 nel giardino del museo Ridola saranno proiettati e premiati i corti finalisti della quarta edizione di Cortovisioni di Energheia.