Le attività dell’associazione_anno 2013

Marzo

locandina energheia_pink floyd_rev.02Pink Floyd_Quarant’anni sul lato oscuro della luna

Domenica 17 marzo 2013 ore 18.30 Birreria Mosto_Matera.

Per la sezione Onde Lunghe, la storia del gruppo musicale inglese che ha segnato un’epoca.

Non c’è nessun lato oscuro della luna/di fatto è tutta scura/L’unica cosa che la fa sembrare luminosa/è il sole.

 

 

Maggio

  • joumana haddad2Incontro con la scrittrice libanese Joumana Haddad_Venerdì 3 maggio 2013 ore 18.30_Palazzo Lanfranchi, Matera
  • Polo Sud_Idee per il futuro a Matera dal 10 al 12 maggio 2013

Incontri con autori, spettacoli, conferenze: Giulio Giorello, Alessandro Bergonzoni, Eric Jozsef, Antonella Agnoli, Francesco Erbani, Beppe Sebaste.

C’è un filo rosso che accomuna tutte le storie: l’Europa non è qualcosa che si scopre, bensì una missione , qualcosa da fare, creare, costruire. E occorrono un sacco di inventiva, senso di determinazione e lavoro sodo per compiere quella missione. Forse un lavoro che non finisce mai, una sfida a cui rispondere in toto, una prospettiva per sempre straordinaria. Sebbene le storie divergano, in tutte indistintamente l’Europa è un luogo di avventure. Avventure come i viaggi interminabili intrapresi per scoprirla, inventarla o evocarla. (Z.Bauman)

  • copertina libro kaleidosPresentazione antologia dei fotoracconti finalisti Kaleidos Africa’s Pictures

_Venerdì 24 maggio 2013 Liceo Classico “Q. Orazio Flacco” Venosa,PZ

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali della  Provincia di Potenza, l’Associazione Amani Ong e dall’Associazione culturale Energheia, ha visto la sua promozione nelle diverse Scuole Superiori della Regione Basilicata, con un notevole coinvolgimento da parte del personale docente e degli alunni degli Istituti coinvolti.

Luglio

invito craco 2013Pink Floyd_Quarant’anni sul lato oscuro della luna

Martedì 30 luglio 2013 ore 20.00 Monastero San Pietro_Craco(MT).

 

 

Agosto

  • Pink Floyd_Quarant’anni sul lato oscuro della luna_Venerdì 23 Agosto Miglionico(MT) – Auditorium Castello del Malconsiglio

Settembre

Energheia_2013_invito_fronteVenerdì 13 settembre Ore 19.15

Museo D.Ridola/Via Ridola/Matera

Proiezione dei cortometraggi prodotti dall’associazione:

Giocare al buio _Miglior racconto da sceneggiare Premio Energheia 2012

Prendi questa mano, zingara_Premio Energheia Cinema 2012

Ore 20.00

Chiesa del Purgatorio/Via Ridola/Matera

Apocalisse e Amore. La vita di un poeta

Conversazione con Davide Rondoni.premio energheia 2013
Introduce Stefania DeToma

È davvero sorprendente la quantità e la varietà di informazioni, sotto forma di situazioni, personaggi, eventi e microeventi,nella vita di ognuno. Una realtà spesso buia, eppure ogni volta, d’improvviso, illuminata da squarci di luce, dal fuoco e dalla passione dell’esistere.
Nei territori di rovina e Apocalisse della nostra epoca, l’Amore agisce e testimonia dentro una “folla rovinosa d’uomini “, nella loro notte e nelle loro ombre, spargendo nelle vicende quotidiane, umili tracce di sé.

amare è l’occupazione
di chi non ha paura_Davide Rondoni

Sabato 14 settembre Ore 18.00

premio energheia 2013Chiesa del Purgatorio/Via Ridola/Matera

Incontro con Manlio Castagna sul tema: Scrivere per il cinema

Ore 20.00

Giardino Museo Ridola/Via Ridola

Consegna del Premio letterario Energheia XIX edizione

Giuria Premio Energheia 2013

Manlio Castagna, scrittore, regista

Davide Rondoni, poeta, scrittore

Gianluigi Trevisi, direttore artistico Time Zones

Premio Energheia Espana

Fernando Clemot, scrittore

Laura Durando, scrittrice

Sarà presente il vincitore del Premio Energheia Espana 2013_Pablo Lobo

Premio Energheia Libano

Cristina Foti, Presidente Società Dante Alighieri/Tripoli

premio energheia 2013Sarà presente la vincitrice del Premio Energheia Libano 2013_Rima Abdel Fattah

Premio telematico_I brevissimi di Energheia – Domenico Bia

Premio Energheia Cinema

Nel corso della serata sarà presentata l’antologia dei racconti finalisti italiani ed internazionali del Premio Energheia 2012_I racconti di Energheia XVIII.

Dicembre 

africa muthunziTiyende Pamodzi_tour. Il viaggio della vita a ritmo di danze, suoni e colori – Matera 10 dicembre 2013 – ITCG “A. Olivetti”.

Lo spettacolo dei ragazzi del Mthunzi Centre di Lusaka e l’incontro con Padre Renato Kizito Sesana all’ITCG “A.Olivetti”_Matera – Martedì 10 dicembre 2013 ore 9.00.

Tale visita avviene nell’ambito del progetto Tiyende Pamodzi, iniziativa organizzata dall’Associazione Amani di Milano con la collaborazione della Koinonia Community di Nairobi.

All’interno del Mthunzi Centre sono presenti progetti agricoli e scuole professionali, come la scuola di informatica e di sartoria. È attivo, inoltre, – presso il centro – un dispensario medico, diventato negli anni un riferimento importante per i villaggi circostanti.

  • Presentazione del concorso letterario Premio Energheia_XX edizione.

Oggi il Mthunzi Centre accoglie 50 ex bambini di strada e sostiene l’educazione scolastica di altri 60 bambini residenti nei villaggi vicini, attraverso il programma di Home Based Care. È diretto e gestito da Koinonia Community ed è sostenuto da Amani.

  • chiesa rupestre Per le escursioni di Energheia tra natura e cultura.

Da Masseria Passarelli e Lamaquacchiola

parlando dei bei tempi (geologici) passati con il Prof. Marcello Tropeano_Dipartimento di Scienze della Terra e GeoAmbientali – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Domenica 29 dicembre 2013 ore 9.00 – Via Ridola (nei pressi del Palazzo Lanfranchi) – rientro ore 13.00.

Partendo da Parco dei Monaci, antico possedimento dei monaci benedettini dell’Abbazia di San Michele Arcangelo di Montescaglioso, lungo il sentiero a ritroso si raggiunge masseria Passarelli. Ci si immette sul tracciato della vecchia ferrovia Calabro Lucana, che percorreremo per pochi chilometri fino a proseguire, tra gli arbusti di macchia mediterranea, verso il complesso rupestre di Cristo la Selva.

Dopo una breve pausa, la passeggiata continua lungo un piccolo tracciato che segue il ciglio della Gravina di Matera per poi terminare nei pressi della contrata Lamaquacchiola, alla periferia del quartiere Agna Le Piane.

Si tratta di un itinerario tra i più affascinanti del Parco Regionale della Murgia Materana, ricco di insediamenti e infrastrutture rupestri, di macchia mediterranea, di geo-siti  di grande interesse.